Aprile 14

Convegno “Vaccini: tra scienza e obbligo” – Campogalliano (MO), 19 maggio 2018

Vi invitiamo a Campogalliano (MO), sabato 19 maggio 2018 c/o Hotel Best Western in Via del Passatore, 160, al convegno:

Vaccini: tra scienza e obbligo

Una giornata di informazione scientifica e confronto critico sul tema del principio di precauzione,
della libertà di scelta e del diritto ad una informazione veritiera

 

Programma: 

Mattina dalle 9.30 alle 12.30 

Vaccini, libertà di scelta e rivoluzione delle coscienze
Massimo Rodolfi – editore e scrittore

Educare alla salute
Azzurra Suffritti – referente commissione RIP Salute

Vaccinarsi o informarsi – tra slogan e scienza
Piera Spagnolo – medico chirurgo e omeopata

Vaccini, autismo e danni neurologici
Giuseppe De Matteis – biologo

Aluminium et vaccins: l’Alliance des Chercheurs et des Citoyens
Didier Lambert – Association E3M – Malades de myofasciite à macrophages

DIBATTITO FINALE

 

Pomeriggio dalle 14.30 alle 18.30

Per una scelta terapeutica libera e consapevole
Alessandra Bocchi – presidente Associazione Libera Scelta

Vaccinazioni tra salute e diritto
Dario Miedico – medico legale

Illustrazione delle conclusioni e delle risultanze della commissione di inchiesta
sull’uranio impoverito 
e vaccini della diciassettesima Legislatura
Ivan Catalano – vice presidente della commissione parlamentare sugli effetti dell’uranio impoverito

Vaccini sì? Vaccini no?
Ezio Bonanni – presidente dell’Osservatorio Nazionale Amianto

L’obbligo vaccinale nel quadro dell’Ordinamento Giuridico
Luigi Isolabella – avvocato in Milano

DIBATTITO FINALE

 

Per informazioni: info@riprendiamociilpianeta.it

Noi di Riprendiamoci Il Pianeta – Movimento di Resistenza Umana ci poniamo queste domande e vogliamo delle risposte:

Salute e benessere si arrestano dinnanzi alla porta di casa propria? Il coraggio viene impiegato solo per la propria idea, quando tocca il proprio interesse individuale, e non si riesce a concepire il bene comune?
La nostra Costituzione dice:

Art.32 La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti. Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana.

Finché non capiremo questa necessità, e non daremo voce ad una vera democrazia popolare, continueremo ad essere succubi di un potere che continuerà a ricattarci mantenendoci in miserevoli condizioni di vita.

Per approfondimento tema vaccini visita il nostro nuovo sito: WWW.VACCINILIBERASCELTA.IT

L’evento potrà essere seguito in Diretta Live sulla pagina di Massimo Rodolfi: https://www.facebook.com/profile.php?id=100010800858450

e documentato da foto sulla nostra pagina Facebook:
https://www.facebook.com/RiprendiamociIlPianeta/


Tags

19 maggio 2018, bambini, Campogalliano, consapevolezza, coscienza, libera scelta, malattie, Multinazionali del Farmaco, responsabilità, riprendiamoci il pianeta, salute, scelta consapevole, vaccini


Potrebbero interessarti anche questi articoli

Introduzione al Questionario sulla vaccinazione anti-Covid19

La dittatura verde