» » Manifestazione Nazionale per la Libertà di Scelta sui Vaccini – Roma, 10 settembre 2017

Manifestazione Nazionale per la Libertà di Scelta sui Vaccini – Roma, 10 settembre 2017

pubblicato in: Eventi | 0

L’Associazione Riprendiamoci il Pianeta – Movimento di Resistenza Umana insieme a C.Li.Va. Toscana

promuovono una giornata di mobilitazione nazionale a Roma il 10 settembre per la Libertà di Scelta sui Vaccini.

Programma Manifestazione

 

Concentramento ore 15:30 in Piazza della Repubblica, la manifestazione è confermata, ma causa maltempo il corteo è stato abolito, rimarremo invece all’entrata delle Terme di Diocleziano dove i relatori terranno il comizio come da programma.

Percorso del corteo: Via delle Terme di Diocleziano – Via Giovanni Amendola

Via Cavour – Largo Corrado Ricci – Via dei Fori Imperiali

per giungere a Piazza della Madonna di Loreto dove si terrà il comizio conclusivo

 

Relatori comizio:

Massimo Rodolfi
(editore e scrittore, presidente di Riprendiamoci Il Pianeta)

Cozzolini Valerio
(Associazione C.Li.Va. Toscana)

Sebastian Muscovich
(Associazione C.Li.Va. Toscana)

Dottor Massimo Pietrangeli
(Pediatra, Allergologo ed Omotossicologo)

Federica Santi
(autrice del libro “NON VIVO IN UNA BOLLA” – Autismo e Vaccini Storia di una famiglia danneggiata)

Dottor Giuseppe De Matteis
(biologo, docente, scrittore)

Rossella Ortolani
(docente scuola primaria, a nome del gruppo “La Scuola che accoglie”)

Letizia Russo
(insegnante di sostegno, a nome del gruppo “La Scuola che accoglie”)

Andrea Libero Gioia
(ideatore di “The WALK of CHANGE 2017”)

 

Aderiscono e partecipano alla Manifestazione:

CONDAV, Co.R.Ve.L.Va, Genitori del NO Obbligo Emilia Romagna, La Scuola che accoglie, CLiSVaP Comitato Libera Scelta Vaccinale Piemonte, Coordinamento Piemontese per la Libertà di Cura, LOV Liberi dall’Obbligo vaccinale, Pistoia per la Libertà di Scelta, The WALK of CHANGE 2017

 

La nostra Costituzione dice:

Art.32 La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti. Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana.

Salute e benessere si arrestano dinnanzi alla porta di casa propria? Il coraggio viene impiegato solo per la propria idea, quando tocca il proprio interesse individuale, e non si riesce a concepire il bene comune?

Finché non capiremo questa necessità, e non daremo voce ad una vera democrazia popolare, continueremo ad essere succubi di un potere che continuerà a ricattarci mantenendoci in miserevoli condizioni di vita.

Info Utili per Manifestazione Nazionale per la Libertà di Scelta sui Vaccini – Roma, 10 settembre 2017

Questa manifestazione è organizzata dall’Associazione Riprendiamoci il Pianeta – Movimento di Resistenza Umana (RIP) in collaborazione con C.Li.Va. Toscana.

Per garantire la sicurezza dei partecipanti, e per una corretta documentazione della manifestazione, è stato formato un Servizio d’Ordine Interno, e una Squadra di Reporter che effettueranno riprese fotografiche e video.

La manifestazione è animata da intenti non violenti. Per questo motivo, da parte dei manifestanti non saranno ammessi, né tollerati, comportamenti non aderenti a tale intento. Inoltre, non saranno ammessi slogan non condivisi da Riprendiamoci il Pianeta – Movimento di Resistenza Umana (RIP).

Chiunque avesse un comportamento violento di qualsivoglia natura, verrà immediatamente isolato e allontanato dal corteo per mezzo del nostro Servizio d’Ordine Interno, che sarà riconoscibile grazie a delle specifiche pettorine colorate.

Nel caso in cui si creassero delle situazioni di tensione, o qualcuno avesse un comportamento scorretto, si raccomanda ai partecipanti di non raccogliere alcuna provocazione, ma di avvisare tempestivamente il nostro Servizio d’Ordine.

Durante la manifestazione e il convegno, al fine di garantire una corretta informazione e una buona documentazione, sarà operativa una Squadra di Reporter, facilmente identificabili perché provvisti di un cartellino di riconoscimento.

Manifestiamo con gioia e risoluta fermezza nel rispetto reciproco.

LA LIBERTÀ DI CURA – NON CEDE ALLA PAURA

 

 

National Vaccine Freedom Rally- Rome September 10th 2017
A march in the center of Rome, to support the freedom of choice, against the new italian mandatory bill.

In September 2014 , the 44 nations who participated in the Global Health Security Agenda, at the White House Summit, engaged Italy to guide the world vaccine strategies and campaigns until 2019. Obama was present there, as well as the current Italian Health Minister Beatrice Lorenzin, the same politician who has pushed the new mandatory bill about vaccines in Italy. Children aged 0-6 will not be allowed to enter schools if they are not vaccinated, according to the new governative program.

Today it happens in Italy, tomorrow it may happen in your country, if this disgraceful political experiment meets no resistance. Join us in Rome, protest, help us to stop this globalist plan, help us to safeguard the freedom of choice. Because the Italian freedom of choice, is your freedom. This is also a call to the international press, to come to Rome to see and to make a report, because, as we already know, Italian televisions will not give audience to our rally. Please help us to spread all over the world our message, stand up for everybody ‘s rights!

 

Manifestation nationale pour la liberté vaccinale – 10 Septembre 2017 Rome
Une marche dans le centre de Rome, pour défendre la liberté de choix, contre la nouvelle loi italienne.

En Septembre 2014, les 44 nations qui participaient au « Global Health Security Agenda » (Agenda pour la Sécurité Sanitaire Globale) au sommet de la maison Blanche, ont désigné l’Italie pour guider les stratégies vaccinales et les campagnes mondiales jusqu’en 2019. Obama y était présent ainsi que la ministre actuelle de la Santé Italienne Beatrice Lorenzin, la même personnalité politique qui a présenté la nouvelle loi sur les vaccins en Italie. Les enfants de 0 à 6 ans ne seront plus autorisés à intégrer les écoles s’ils ne sont pas vaccinés, selon le nouveau programme gouvernemental.

Aujourd’hui cela arrive en Italie, demain cela pourrait arriver dans votre pays, si cette expérimentation ne rencontre pas de résistance. Rejoignez-nous à Rome, protestez, aidez-nous à stopper ce plan global, aidez-nous à sauvegarder la liberté de choix. La liberté de choix des Italiens est votre liberté. Ceci est également un appel à la presse internationale pour qu’elle vienne à Rome voir et qu’elle soit le témoin de ce qu’il s’y passe, nous savons que les télévisions Italiennes ne parleront pas de notre marche. Aidez-nous s’il vous plait à relayer auprès du monde notre message, levez-vous pour les droits de tous!

Evento Facebook

Leggi il messaggio del nostro presidente Massimo Rodolfi su Prima Pagina di YVS: Vaccini, Manifestazione Nazionale per la libera scelta a Roma 10 settembre 2017

Per approfondimento tema vaccini visita il nostro nuovo sito: WWW.VACCINILIBERASCELTA.IT

L’evento potrà essere seguito in diretta dal profilo Facebook del nostro presidente Massimo Rodolfi o sulla nostra pagina Facebook.